fbpx
Sostituzione spazzole auto

Sostituzione spazzole auto

Le spazzole tergicristallo sono un elemento fondamentale della nostra auto e devono essere sostituite spesso. Il loro compito è quello di rendere perfettamente pulito il parabrezza e il lunotto, per permetterci di vedere perfettamente la strada attorno a noi.

 

  • Quando cambiare le spazzole
  • Come cambiare le spazzole 
  • Costo spazzole auto
sostituzione spazzole auto

Quando cambiare le spazzole 

Le spazzole tergicristallo sono una parte soggetta a usura all’interno dell’auto. Per cambiarle, in alcuni casi, è necessario l’intervento di un meccanico, mentre in altre situazioni, possiamo effettuarlo in autonomia. 

 

Il compito delle spazzole tergicristallo è estremamente prezioso, per una questione di sicurezza. Senza di esse, infatti, sarebbe impossibile guidare senza rischi durante un temporale. 

 

Durante il periodo invernale, inoltre, se nevica e la sporcizia finisce sul parabrezza, non avremo la capacità di vedere bene la strada. Ecco quindi il motivo per avere sempre spazzole tergicristalli, sempre in perfette condizioni. 

 

Normalmente le spazzole dovrebbero essere cambiate una volta all’anno, ma non esiste una regola universale. Esistono diversi fattori che possono andare a modificare l’intervallo di tempo. Coloro che parcheggiano l’auto in esterno, probabilmente dovranno cambiarle più spesso. 

 

Il motivo è legato alla rapida seccatura della gomma che le compone. Un segnale che deve farci capire che è necessario sostituirle subito, è legato al rumore stridente. Oltre a questo fattore sonoro, esistono anche alcuni aspetti che ci suggeriscono il cambio. 

 

Se la spazzola non pulisce più perfettamente il vetro, oppure lascia delle striature marcate, è arrivato il momento di cambiarle. Dopo aver tentato di pulirle con una spugna e dell’acqua, la sostituzione è inevitabile. 

 

Se inoltre le spazzole non puliscono determinate aree, anche in questo caso è arrivato il tempo di fare il cambio. 

 

Ricordiamo sempre che la qualità del prodotto va a modificare la durata nel tempo. Ecco quindi perchè acquistare prodotti di buona qualità, permetta una gestione ottimale nel tempo. Cerchiamo sempre di acquistare spazzole tergicristalli di qualità medio-alta, al fine di avere prodotti durevoli.

tergicristallo usato

Come cambiare le spazzole 

Dopo aver capito l’importanza di questo componente, cerchiamo di capire come sostituirle. 

 

Come primo aspetto, comprendiamo come sono realizzate. I tergicristalli sono composti da tre elementi, ovvero un braccio inferiore, la spazzola e la gomma connessa al braccio. Il braccio inferiore collega l’auto con la spazzola. Quest’ultima è composta da una componente di plastica rigida e da una componente di gomma. 

 

Quando dobbiamo sostituire le spazzole, in verità sostituiamo solo la plastica morbida. La gomma che compone questa parte, è infatti l’oggetto della sostituzione. 

 

Dopo aver capito la struttura, ricordiamoci di acquistare le spazzole della giusta dimensione. Come primo aspetto, osserviamo la lunghezza della spazzola che abbiamo già installato e rechiamoci presso un rivenditore di accessori auto. Comunicando il modello della nostra auto e la lunghezza della spazzola, possiamo infatti avere la certezza di acquistare il giusto prodotto. 

 

Ricordiamoci che non è conveniente acquistare spazzole di diverse dimensioni, in quanto andremo a modificare l’ampiezza di pulizia, anche in ambito negativo. 

La prima fase per la sostituzione è sollevare il braccio metallico del parabrezza, ovvero quella parte che è collegata all’auto. La seconda fase prevede lo sgancio della vecchia spazzola di gomma. In alcuni casi, sono presenti dei piccoli perni o ganci, per fissare la spazzola. Cerchiamo sempre di tenere la spazzola distante dal parabrezza, per evitare ogni forma di urto. Se vogliamo, possiamo anche utilizzare un asciugamano piegato per proteggere i parabrezza da questa situazione. Inserita la nuova spazzola, ricordiamoci di far fare un piccolo click, in modo da assicurare la spazzola al braccio metallico.

tergicristalli con pioggia

Costo spazzole auto 

Il costo delle spazzole tergicristallo è davvero contenuto e si aggira su 13 o 15 euro cadauna. È bene sottolineare, inoltre, come non esista un’unica tipologia di spazzola tergicristallo. Esistono certe auto, come ad esempio la Toyota Yaris, che ha una sola spazzola tergicristallo sul vetro anteriore. 

 

In questo caso, il prezzo potrebbe essere maggiore di €13, ma con una sola spazzola riusciamo a pulire completamente tutto il parabrezza. 

 

Come abbiamo detto prima, cerchiamo di acquistare i prodotti di buona o alta qualità, al fine di non andare incontro a un rapido deterioramento e una perdita ottimale della visibilità su strada. 

Ovviamente quando parliamo di spazzole tergicristallo, intendiamo sia quelle anteriori che quelle posteriori. Il lunotto posteriore è fondamentale per una visione ottimale dell’auto. Anche se le auto attuali sono spesso e volentieri dotate della telecamera posteriore, la visione tramite il lunotto posteriore è spesso consigliata. Questo consiglio si esercita soprattutto durante la notte, quando casomai non abbiamo una buona luminosità della videocamera posteriore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Superiore