fbpx
Quando cambiare auto

Quando cambiare auto

Può capitare, nel corso della vita, di dover vendere la nostra amata auto. In questo articolo cercheremo di comprendere dopo quanti anni sia consigliato vendere un’auto, ma anche altri aspetti da valutare nel vendere un’auto. 

  • Dopo quanti anni 
  • Dopo quanti km 
  • Cambio stile di vita 
  • Manutenzione frequente
  • Vendere o rottamare
  • Car Specialist
consegna chiavi auto

Dopo quanti anni 

L’aspetto primario che vogliamo sottolineare è chiaramente quello di non affezionarsi troppo alla propria autovettura. Il rischio, infatti, è quello di rimanerci un po’ male quando saremo costretti a venderla. A meno che non acquistiamo un’auto storica, e quindi pensiamo di tenerla per decine di anni, molto probabilmente venderemo l’auto dopo qualche anno. Ecco quindi che, anche in questo caso, prevenire è meglio che curare. 

 

Il momento migliore per cambiare auto è verso i 5 anni dall’acquisto. Il motivo è molto semplice, ovvero quello di evitare eccessive svalutazioni del mezzo. Se vendiamo un’auto dopo 5 anni, abbiamo la possibilità di avere un’auto sempre nuova e dalle prestazioni ottime. 

 

Inoltre, in questo modo, i costi di manutenzione saranno più contenuti, ma di tale aspetto parleremo successivamente. 

 

Molte persone, però, decidono di tenere l’auto anche 10 anni e di venderla dopo una decade. Chiaramente, maggiore è il tempo che decidiamo di tenere l’auto e maggiore sarà la svalutazione di quest’ultima. Se abbiamo, quindi, l’intenzione di recuperare una determinata parte della cifra spesa inizialmente per acquistare auto, ecco che è consigliato vendere l’auto dopo circa 5 anni. 

 

Dopo quanti km 

Un aspetto molto importante è anche il chilometraggio. Fino a 150 o 200 mila Km, le autovetture non hanno bisogno di importanti interventi. Possiamo andare, infatti, incontro alla sostituzione della cinghia di distribuzione verso quel chilometraggio. 

Se, quindi, abbiamo un’auto che ha 3 anni e appena 30.000 km, sicuramente possiamo dire che tale auto sia pari al nuovo. Maggiore è il chilometraggio, maggiore è il rischio di eventuali rotture o problematiche in termini di manutenzione. I costi da affrontare sono quelli della manutenzione ordinaria, ma anche della polizza RC Auto. Molto spesso, inoltre, se decidiamo di tenere l’auto per 10 anni, avremo che il premio dell’assicurazione annuale sarà superiore al valore dell’auto stessa.

flotta auto usate

Cambio stile di vita 

Un altro motivo che dobbiamo considerare, per comprendere quando sia arrivato il momento di cambiare auto, è il cambio di stile di vita. 

 

Se avevamo, ad esempio, acquistato un’auto quando eravamo single e la scelta era ricaduta su una bellissima spider, sicuramente, in caso di matrimonio ed ampliamento della famiglia con qualche bambino, si potrebbe dire che è arrivato il tempo di cambiare auto.

 

Nel caso, invece, fosse stata acquistata a suo tempo una vettura di piccoli dimensioni perfetta per la città, ma l’attuale lavoro, spesso e volentieri, obbliga a viaggi fuori città con lunghi tratti autostradali, probabilmente cresce il desiderio di acquistare una vettura più comoda per le lunghe tratte. Ecco quindi come un Suv o una comoda berlina siano più indicati rispetto ad una citycar. 

 

Ovviamente il discorso vale anche nel percorso inverso, ovvero se ci trasferiamo in città e prima avevamo una grande berlina.

 

Manutenzione frequente 

Un altro parametro molto importante è il livello di manutenzione. Se l’auto che abbiamo va troppo spesso dal meccanico in quanto sentiamo frequentemente dei piccoli cigolii o notiamo delle perdite di olio, allora è arrivato il momento di venderla. 

 

Un’auto nuova, infatti, non ha particolari costi di manutenzione, a parte i tagliandi necessari. Le auto più vecchie hanno, invece, potenziali problemi legati al cambio dell’olio, alle sospensioni o anche al cambio del filtro.

 

Queste azioni sono chiaramente necessarie, se si vuole far durare quanto più a lungo il proprio veicolo. 

 

Oltre a queste semplici ispezioni da parte del meccanico, ricordiamoci che il motore è composto da moltissime parti. È necessario analizzare e considerare tutta una serie di componenti che devono subire manutenzione.

 

Vendere o rottamare 

Quando decidiamo di vendere un’auto, spesso e volentieri sorge spontaneo il dubbio se conviene venderla o rottamarla. 

 

La risposta è insita nel valore dell’auto. Se abbiamo un’auto il cui valore si aggira tra 500 e €1000, chiaramente è quasi più conveniente rottamarla.

 

Se rottamiamo l’auto, non dobbiamo fare altro che consegnarla al rottamatore e seguire alcuni iter burocratici. 

 

Nel caso decidessimo, invece, di venderla in quanto il suo valore è decisamente superiore ai €1000, bisognerà prestare attenzione a tutte le pratiche proprie della fase di vendita. A seconda che si decida di venderla ad un privato o una concessionaria, dovranno essere sbrigate tipologie di pratiche diverse.

 

Un’importante distinguo è anche legato al fatto che le diverse concessionarie possono avere degli incentivi per l’acquisto di una vettura. Detta in parole più semplici, se portiamo la nostra auto usata presso un concessionario, quest’ultimo potrebbe essere ben disposto ad acquistarla in quanto potrebbe essere un’auto da rivendere facilmente.

 

Per decidere quindi se rottamare o vendere la nostra auto, il nostro consiglio è di recarsi presso un concessionario di auto e chiedere una quotazione e l’eventuale interessamento all’acquisto.

venditore auto

Car Specialist 

CarSpecialist è una delle più importanti e autorevoli concessionarie dell’area di Como in grado di realizzare una quotazione ai massimi livelli di mercato per le auto usate. Grazie a un’esperienza pluriennale, Car Specialist è in grado di effettuare un’attenta analisi dell’auto per valutare correttamente il reale valore.

 

All’interno dello showroom Car Specialist, potremmo trovare un’auto con due o tre anni. In cambio daremo la nostra auto specie se ha già raggiunto i cinque o sei anni.

 

Ecco perchè Car Specialist è il concessionario ideale per coloro che vogliono acquistare/vendere un’auto usata all’interno dell’area di Como.

 

Scopri il nostro parco auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Superiore